Giambrone e Bellia, chiesti 82.000 euro a testa di indennità da restituire al Comune di Palermo. Sabrina Figuccia: “Legge uguale per tutti”

Tra i numerosi rilievi mossi dal ministero dell’Economia durante l’ultima ispezione nei conti del Comune, anche il pagamento delle indennità a due alti dirigenti, Fabio Giambrone e Diego Bellia (segue)

Leggi il seguito