Cancelleri (M5s), viceministro alle Infrastrutture e trasporti, si dimette da deputato Ars

Cancelleri: “Ho presentato oggi stesso le dimissioni dalla carica di deputato all’Ars, cosa che comporterà, conseguenzialmente, le dimissioni dalla carica di vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana” (segue)

Leggi il seguito

Sicilia, ok abilitazioni al commercio con corsi di formazione a distanza via internet

Il provvedimento dell’assessorato regionale alle Attività produttive mira a garantire un livello formativo e professionale omogeneo e coerente su tutto il territorio nazionale ed europeo, e i principi di reciprocità che consentono una libera circolazione di titoli e requisiti (segue)

Leggi il seguito

Governo, domani Cinquestelle al voto telematico sull’accordo con il Pd. Aldo Penna: “Io voto sì”

Il quesito su cui dovranno esprimersi gli iscritti sulla piattaforma Rousseau: “Sei d’accordo che il Movimento 5 Stelle faccia partire un Governo, insieme al Partito Democratico, presieduto da Giuseppe Conte?” (segue)

Leggi il seguito

La crisi sbruffoncella di Salvini

Persino i più sfegatati tifosi del popolo della Lega avvertono ormai quanto sia stata avventata e irresponsabile la sfiducia al governo Conte proclamata da Salvini l’8 agosto (segue)

Leggi il seguito

L’ARS chiude fino a settembre, bilanci a rischio per i Teatri “Vincenzo Bellini” di Catania e “Vittorio Emanuele” di Messina

“Con il rinvio dei lavori d’Aula voluto dalle opposizioni 5Stelle e Pd, ogni sforzo del governo regionale per permettere ai due Teatri di Catania e Messina di chiudere le procedure relative ai bilanci triennali rischia di essere vano” (segue)

Leggi il seguito

“Perché ho lasciato la Lega”. Parla Tony Rizzotto, l’unico deputato regionale eletto nella lista “Noi con Salvini” in Sicilia

Confusa la linea politica della Lega in Sicilia secondo Rizzotto: “Salvini mi aveva invitato a rimanere accanto al presidente Musumeci, mentre il Commissario Candiani ed altri esponenti della Lega lo attaccavano” (segue)

Leggi il seguito

Penna (M5s Camera): “Governo italiano sostenga con forza piano distribuzione migranti in Europa di Moavero Milanesi”

Zone franche, no scafisti, corridoi umanitari. Moavero: “Sui flussi migratori sino ad oggi ogni Paese tende a reagire in maniera sovranista. Occorre una vera politica europea equilibrata” (segue)

Leggi il seguito