Sanità pubblica fondamento irrinunciabile, per gli italiani chiave del rapporto di fiducia con lo Stato. La ricerca di Swg/Kratesis

Amato, Ordine dei medici: “Sul regionalismo differenziato, richiesto da alcune regioni, siamo molto critici, tanto più per quanto riguarda la sanità, un bene sancito dalla Costituzione e che dovrebbe essere uguale in tutto il Paese” (segue)

Leggi il seguito

La “regionalizzazione-secessione dei ricchi” contestata dall’USB. Manifestazione a Montecitorio contro il sistema scolastico regionale discriminativo

La riforma del titolo V della Costituzione voluta dal PD è lo strumento tecnico-politico concreto utilizzato per la costruzione del sistema scolastico regionale voluto dal governo gialloverde (segue)

Leggi il seguito

Ugl sanità e medici: “Imbarazzante scontro tra ministro Grillo e assessore Razza su Rete ospedaliera siciliana”

Rete ospedaliera siciliana, Ugl sanità e medici: “Stop allo scontro istituzionale tra Ministero e Assessorato regionale, si faccia chiarezza sui contenuti. Rispettare il diritto dei siciliani alle cure, trovando una soluzione condivisa” (segue)

Leggi il seguito

Sanità, Cisl Fp su soppressione punto nascita al Sant’Anna di Trapani: “L’assessore regionale Razza intervenga per non danneggiare la popolazione”

La Cisl Fp contesta il licenziamento dei 18 operatori del reparto di Ostetricia e ginecologia della Casa di cura Sant’Anna di Trapani e accende i riflettori sulla necessità di mantenere il punto nascita (segue)

Leggi il seguito

Ospedale Civico di Palermo, furti, pagamenti in ritardo, carenza di personale, domattina sit-in dei sindacati per scongiurare la chiusura di numerosi reparti

Le richieste dei sindacati rimangono sempre le stesse: tra queste una soluzione per la grave carenza di personale, “non basta l’assunzione di 35 infermieri, bisogna scongiurare la chiusura di numerosi reparti” (segue)

Leggi il seguito

“Frattura senza cure per 7 giorni, nell’isola dimenticata da tutti”. Di Caro (M5S): “A Linosa vita da terzo mondo, Musumeci intervenga”

Situazione critica per donne in gravidanza e coloro che hanno malori improvvisi, fratture, o hanno bisogno di cure odontoiatriche. Non esistono apparecchiature per fare radiografie o altri esami strumentali (segue)

Leggi il seguito