Palermo, arrestati per voto di scambio politico-mafioso Pietro Polizzi, candidato al consiglio comunale per Fi e il costruttore Agostino Sansone

Miccichè, Fi: “Si è trattato di un errore imperdonabile. Noi non facciamo altro che predicare l’onestà per tutti i nostri candidati e sono veramente molto dispiaciuto”.

Leggi tutto