Palermo sospende applicazione del ”Decreto sicurezza”. Orlando: “Provvedimento disumano contro migranti”

Il sindaco di Palermo ha disposto, in attesa di approfondirne i profili giuridici, la sospensione degli effetti del “Decreto Sicurezza” nei confronti degli stranieri, a cominciare dalle procedure relative all’iscrizione della residenza anagrafica (segue)

Leggi il seguito