Carceri in Sicilia, polizia penitenziaria al collasso. Manifestazione il 26 luglio davanti la Prefettura di Palermo

“La Polizia penitenziaria opera nelle carceri siciliane in condizioni inaudite, in assenza di sicurezza e con turni massacranti. Va fermato questo meccanismo perverso tutelando questi lavoratori, ingiustamente considerati di serie B”.

Leggi il seguito

Palermo. L’Usb con i lavoratori della Reset che hanno occupato l’aula del Consiglio Comunale

circa 1400 le lavoratrici e i lavoratori della Reset, una partecipata comunale, in lotta per chiedere l’attuazione degli accordi sottoscritti fra le rappresentanze sindacali e il comune di Palermo (segue)

Leggi il seguito

Il caso della professoressa sospesa a Palermo, l’USB ha già raccolto quasi 150 mila firme

Rosa Maria Dell’Aria, 40 anni di insegnamento, da 30 anni professoressa di italiano presso l’ITI Vittorio Emanuele III di Palermo, sospesa per due settimane dall’Ufficio Scolastico Provinciale (segue)

Leggi il seguito

Ieri lo sciopero nazionale delle cooperative sociali e terzo settore. Usb: “Non è che l’inizio”

Le istanze: svincolare i servizi sociali dal pareggio di bilancio, riconoscere come usurante il lavoro di cura, equiparare le condizioni normative dei servizi in appalto con quelli in capo al pubblico, avviare una stagione di reinternalizzazione di lavoratori per garantire la qualità dei servizi e delle condizioni di lavoro (segue)

Leggi il seguito

Forestali, i sindacati: “Primi risultati della mobilitazione”. Prossima settimana incontro con Musumeci

Lo stralcio, ieri sera all’Ars, dalla Finanziaria regionale dell’articolo che prevedeva la soppressione dell’Esa e l’incremento delle risorse destinate ai forestali, per i segretari di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil regionali “sono due importanti risultati della mobilitazione”

Leggi il seguito