Liberati i 18 marittimi mazaresi prigionieri in Libia. Carlino, Distretto Pesca: “Torneranno sulle loro barche”

Per gli equipaggi di Mazara del Vallo prigionieri da settembre in Libia è arrivata l’autorizzazione a partire con le proprie imbarcazioni, che erano state sequestrate dal regime di Haftar (segue)

Leggi tutto

Catania. Venerdi presidio di USB in Prefettura, per chiedere la liberazione dei 18 pescatori ostaggio dei libici di Bengasi



Da oltre 40 giorni 18 pescatori, che erano a bordo dei pescherecci siciliani Antartide e Medinea salpati da Mazara del Vallo, sono prigionieri delle forze militari del generale della Cirenaica Khalifa Belqasim Haftar (segue)

Leggi tutto