Prima del Tamerlano di Lo Cascio al Biondo: un condottiero corroso dalla bramosia

C’è l’ossessione per il potere, ma c’è anche la riflessione umana, i dubbio sul proprio agire e la corrosione dell’animo portata dalla morte che aleggia perennemente intorno a lui, nel Tamerlano diretto da Luigi Lo Cascio (segue)

Leggi tutto