Carceri in Sicilia, polizia penitenziaria al collasso. Manifestazione il 26 luglio davanti la Prefettura di Palermo

“La Polizia penitenziaria opera nelle carceri siciliane in condizioni inaudite, in assenza di sicurezza e con turni massacranti. Va fermato questo meccanismo perverso tutelando questi lavoratori, ingiustamente considerati di serie B”.

Leggi il seguito