Palermo, scatta la multa selvaggia. Ma speriamo che i vigili non siano come quelli di Ficarra e Picone

La macchina della repressione è entrata in pista. E a Palermo è scattata, silente ma non inattesa, l’operazione “multa selvaggia”, quella che a molti fa girare le balle ma che in realtà colpisce gli abusi che troppe volte sono stati tollerati nelle strade del capoluogo siciliano (segue)

Leggi il seguito