A Danisinni il Consiglio generale Filca Cisl Palermo. D’Anca e Turri: “Ripartire dalla periferia per rilanciare lo sviluppo”

Cappuccio: “No a mannaia del governo regionale contro i più deboli. Inaccettabile la mera politica dei tagli, occorre concretezza” (segue)

Leggi il seguito

Lavoro. Stabilizzati 51 precari del Comune di Gangi. Ieri la sigla di 30 contratti a Godrano

Lo rendono noto Giovanni Conigliaro (Fp Cgil) e Salvatore Badami (Cisl Fp), che hanno seguito l’iter che ha portato alla trasformazione dei contratti da tempo determinato a tempo indeterminato (segue)

Leggi il seguito

Incendi dolosi, Fai Cisl: “Basta criminalizzazione forestali. La classe politica vari una riforma seria per la tutela dell’ambiente in Sicilia”

Cisl difende forestali, indagini confermano che gli autori sono piromani, soggetti che compiono atti vandalici fini a se stessi, oppure fanno riferimento a ben altre categorie professionali che ne hanno un beneficio (segue)

Leggi il seguito

Carceri in Sicilia, polizia penitenziaria al collasso. Manifestazione il 26 luglio davanti la Prefettura di Palermo

“La Polizia penitenziaria opera nelle carceri siciliane in condizioni inaudite, in assenza di sicurezza e con turni massacranti. Va fermato questo meccanismo perverso tutelando questi lavoratori, ingiustamente considerati di serie B”.

Leggi il seguito

Sanità Trapani, per risolvere le criticità Cisl propone di riunire gli “Stati Generali”

“Abbiamo riscontrato alcune criticità evidenti nella sanità trapanese. Eppure queste strutture hanno le carte in regola per poter garantire servizi efficienti ai cittadini, solo che vanno meglio valorizzate le professionalià” (segue)

Leggi il seguito

Evade straniero di origine albanese detenuto a Trapani. FNS Cisl Sicilia denuncia situazione di emergenza della polizia penitenziaria

Fugge detenuto, protesta della Federazione nazionale sicurezza Cisl Sicilia sulle criticità di sovraffollamento, carenza di personale e infrastrutturali degli istituti di detenzione (segue)

Leggi il seguito

“Connettere la Sicilia”, Furlan a Palermo per la presentazione del libro bianco Cisl sulle infrastrutture

Il dossier sarà presentato martedì 28 all’Arsenale della Marina Regia, presenti la leader Furlan, il presidente della Regione Musumeci, l’assessore Falcone, il segretario Cappuccio (segue)

Leggi il seguito

Allarme Femca Cisl: “Persi 11mila posti di lavoro. Governo Musumeci dica chiaramente se vuole far morire il settore industria in Sicilia”

Dal 2007 al 2018 bruciati 11mila posti di lavoro nell’industria in Sicilia. I dati sono inequivocabili, la crisi del settore è gravissima e rischia di peggiorare in assenza di una politica di rilancio (segue)

Leggi il seguito

L’allarme della Cisl: “Poste in Sicilia a rischio di collasso, fra esodi, tagli al personale e agli organici”

Poste Sicilia. “É una gestione aziendale solo di tagli al personale e agli organici – afferma Giuseppe Lanzafame, Cisl – con un aumento smisurato della produzione e una grande difficoltà nel richiedere diritti sanciti dalle regole e leggi” (segue)

Leggi il seguito

“La marcia del gambero”, presentazione del primo numero di Zoom Sicilia, il report Cisl-Diste di analisi congiunturale e outlook

Martedì 2 nell’aula consiliare del Comune di Palermo la presentazione del primo numero di Zoom Sicilia, “La marcia del gambero” (segue)

Leggi il seguito

Cisl vince ricorso contro Comune di Custonaci: “Ai lavoratori riconosciuti gli stessi diritti, sia a quelli di ruolo sia ai precari”

“Fatta finalmente giustizia, anche se resta l’amaro in bocca per aver perso tanto tempo e soprattutto tanti soldi pubblici che avrebbero potuto essere impiegati per migliorare i servizi ai cittadini” (segue)

Leggi il seguito

Stabilizzazione precari, importante sentenza Tar di Palermo: nei concorsi non c’è obbligo di riserva di posti per esterni

Cappuccio, Cisl Sicilia, e Montera, Cisl Fp Sicilia: “Dopo questa sentenza, si continui sulla strada delle stabilizzazioni per ridurre il precariato e valorizzare la professionalità di questi lavoratori” (segue)

Leggi il seguito

Sebastiano Cappuccio nuovo segretario generale Cisl Sicilia

Il neo-segretario ha offerto a Musumeci «un poker d’assi per lo sviluppo attraverso quattro intese Governo-imprenditori-sindacati». Infrastrutture, Zes, spesa pubblica, Comuni ed enti di area vasta, le priorità del sindacato (segue)

Leggi il seguito