Allarme Femca Cisl: “Persi 11mila posti di lavoro. Governo Musumeci dica chiaramente se vuole far morire il settore industria in Sicilia”

Dal 2007 al 2018 bruciati 11mila posti di lavoro nell’industria in Sicilia. I dati sono inequivocabili, la crisi del settore è gravissima e rischia di peggiorare in assenza di una politica di rilancio (segue)

Leggi il seguito

L’allarme della Cisl: “Poste in Sicilia a rischio di collasso, fra esodi, tagli al personale e agli organici”

Poste Sicilia. “É una gestione aziendale solo di tagli al personale e agli organici – afferma Giuseppe Lanzafame, Cisl – con un aumento smisurato della produzione e una grande difficoltà nel richiedere diritti sanciti dalle regole e leggi” (segue)

Leggi il seguito

“La marcia del gambero”, presentazione del primo numero di Zoom Sicilia, il report Cisl-Diste di analisi congiunturale e outlook

Martedì 2 nell’aula consiliare del Comune di Palermo la presentazione del primo numero di Zoom Sicilia, “La marcia del gambero” (segue)

Leggi il seguito

Cisl vince ricorso contro Comune di Custonaci: “Ai lavoratori riconosciuti gli stessi diritti, sia a quelli di ruolo sia ai precari”

“Fatta finalmente giustizia, anche se resta l’amaro in bocca per aver perso tanto tempo e soprattutto tanti soldi pubblici che avrebbero potuto essere impiegati per migliorare i servizi ai cittadini” (segue)

Leggi il seguito

Stabilizzazione precari, importante sentenza Tar di Palermo: nei concorsi non c’è obbligo di riserva di posti per esterni

Cappuccio, Cisl Sicilia, e Montera, Cisl Fp Sicilia: “Dopo questa sentenza, si continui sulla strada delle stabilizzazioni per ridurre il precariato e valorizzare la professionalità di questi lavoratori” (segue)

Leggi il seguito