Spalmare il debito della Regione Sicilia in dieci anni, no della Corte dei Conti

Governare facendo debiti e poi rateizzarli nel lungo periodo viola il principio dell’equità intergenerazionale. Scaricare sulle future generazioni gli effetti degli errori compiuti dalla politica in passato appare incostituzionale (segue)

Leggi il seguito