La tragedia di Montagna Longa 46 anni dopo. Durante: “Ecco perché pensiamo ad una bomba”

Per molti è la data della morte di Napoleone, ad altri rievoca la nascita di Karl Marx e poi ci sono i dissacratori che festeggiano il più assurdo degli scudetti regalati dall’Inter alla Juve. Per quelli della mia generazione, già grandicelli negli anni ’70, il 5 maggio è solo e soltanto Montagna Longa (segue)

Leggi il seguito