Elezioni regionali, errori da parte dei Comuni: mancano dati di 226 sezioni

A causa di dati incompleti o errati trasmessi da alcuni Comuni, l’Ufficio elettorale della Regione non può ancora procedere alla comunicazione definitiva della ripartizione dei seggi in tutta la Sicilia.

Leggi tutto

Trizzino (M5s) lancia portale web sull’ambiente in Sicilia: “On line dati normativi ed emergenze, troppi fallimenti del governo regionale”

Sette le sezioni del portale Ambiente Sicilia, per sette proposte di azione amministrativa: Acqua, Aree protette, Energia, Inquinamento, Rifiuti, Urbanistica, Pubblica amministrazione.

Leggi tutto

Regionali, Schifani incontra Confagricoltura: “Superare presto commissariamenti nei consorzi di bonifica”. Maggiori controlli su merci che entrano in Sicilia

Tra i punti discussi al tavolo con Confagricoltura, oltre a viabilità, insularità e controllo delle merci in entrata, anche il riordino dei Consorzi di bonifica.

Leggi tutto

Imprese, Schifani sottoscrive “Patto di fiducia”: «Alleanza con aziende strategica per sviluppo dell’Isola»

Buona burocrazia, i temi dell’Europa e del Pnrr, sostegno alla liquidità e credito agevolato, adeguamento del quadro normativo di riferimento, mercato del lavoro più inclusivo, infrastrutture ed energia.

Leggi tutto

Agrigento, Di Paola (M5S): “Schifani non è ben visto, De Luca è il vecchio travestito da nuovo, la Chinnici non c’è. Crediamo fortemente nella vittoria”

“L’epocale taglio dei parlamentari lo abbiamo fatto noi. E questo sta mettendo in grossa difficoltà i partiti che, per recuperare posti utili, stanno candidando in Sicilia politici del Nord, compagna di Berlusconi compresa”.

Leggi tutto

Cracolici attacca Schifani su Montante, interviene Calderone: “Accostamenti pretestuosi, invenzioni e mascariamento”

“Nell’attuale processo Montante a nessuno degli imputati viene contestato il reato di mafia, per cui l’accostamento alla vicenda Cuffaro è dolosamente pretestuoso”, afferma Calderone.

Leggi tutto

Crisi e rincari, Schifani: “Sostegno a famiglie e imprese che assumono, confronto con Stato e impegno di fondi regionali”

“Attivazione sgravi fiscali per imprese che assumono e famiglie, pronto ad affrontare questi temi con lo Stato e con fondi regionali per sostegno aziende”.

Leggi tutto

Armao definisce Schifani “gatto fedele”, Calderone, FI: «Sconcerto e sconforto, parole di basso livello»

«Terminologie di basso livello»: Tommaso Calderone replica così alle considerazioni rivolte contro Renato Schifani espresse dal candidato governatore del Terzo Polo, Gaetano Armao.

Leggi tutto

Presentata la lista PD Sicilia che candida Caterina Chinnici presidente della Regione

Il M5s aveva chiesto al PD di non indicare nel proprio simbolo di lista il nome della Chinnici, per rendere esplicito che la candidata governatrice rappresenta l’intera coalizione di centrosinistra in Sicilia.

Leggi tutto
Gaetano Armao

Terzo Polo, Gaetano Armao candidato per la presidenza della Regione Sicilia deposita simbolo di lista con il suo nome

Con la presentazione al dipartimento regionale delle Autonomie locali a Palermo del simbolo di lista del Terzo Polo con il suo nome e i loghi di Azione e Italia Viva, Armao lascia ufficialmente Forza Italia.

Leggi tutto

Forza Italia insiste su dimissioni Armao, ora candidato presidente del Terzo Polo: “È vicepresidente e assessore della Regione su nostra designazione”

Ma il Governo regionale non si ferma. Nello Musumeci ha dichiarato che fino al 25 settembre, data delle elezioni regionali, lavorerà “con lo stesso impegno e lo stesso entusiasmo del primo giorno”.

Leggi tutto

Calderone: “Armao candidato Terzo Polo senza essersi dimesso da vicepresidente e assessore della Regione designato da Forza Italia”

Regionali Sicilia 2022, Tommaso Calderone (FI) accusa Armao di avere preso accordi con Calenda (Azione) e Renzi (Italia Viva) pur essendo ancora assessore regionale in carica designato da Forza Italia.

Leggi tutto

Alberto Samonà: “Beni culturali protagonisti nel programma di Centrodestra: una scommessa per un’Italia che punta sulla bellezza”

«I beni culturali sono protagonisti nel programma di governo sottoscritto dalle forze del Centrodestra: un impegno importantissimo che, dopo e prossime Elezioni Politiche del 25 settembre, si tradurrà in concrete azioni per rafforzare il binomio Italia-Cultura».

Leggi tutto

Sicilia, candidato presidente centrodestra, Pivetti e Papa (Umi): “Forza Italia proponga personalità super partes in grado di fare sintesi”

“Elezioni. Uno spettacolo indecoroso il waltzer dei candidati a presidente della Regione Siciliana, i ritiri strategici, tutto sulla pelle dei cittadini”.

Leggi tutto

Forza Italia, Calderone: “Stefania Prestigiacomo candidatura più autorevole per la Sicilia”. Ok della Lega, Musumeci si ritira ma Meloni non ci sta.

Fi e Lega, è accordo sul nome di Stefania Prestigiacomo alla presidenza della Regione da contrapporre a Caterina Chinnici, candidata dal centrosinistra.

Leggi tutto

Musumeci dichiara le dimissioni anticipate: in Sicilia si vota il 25 settembre anche per le elezioni regionali

Le dimissioni, dichiarate come “tecniche”,  fanno comunque seguito alle dichiarazioni di Forza Italia e Lega che non intendono sostenere una ricandidatura del governatore uscente.

Leggi tutto

Palermo. Lagalla forma la Giunta, Carolina Varchi (FdI) giura come vicesindaco

Confermata la decisione di scegliere gli assessori espressi solo dalle forze politiche presenti in consiglio. Esclusa quindi la lista Alleanza per Palermo di Totò Lentini, malgrado gli accordi pre-elettorali della coalizione di centrodestra.

Leggi tutto

Messina, premio di maggioranza alle tre liste collegate al sindaco Federico Basile, successo strepitoso per Cateno De Luca

Il presidente del seggio centrale elettorale ha comunicato che alla coalizione a sostegno del sindaco Federico Basile viene assegnato il premio di maggioranza: 20 seggi su 32.

Leggi tutto

Leoluca Orlando scrive al sindaco Roberto Lagalla: “Il cambiamento culturale di Palermo non deve essere disperso”

“La nuova Amministrazione dovrà confrontarsi con la visione di una città dei diritti, aperta ed accogliente, una città mediterranea e turistica la cui immagine internazionale è profondamente cambiata: da capitale della mafia a capitale dei diritti”.

Leggi tutto