Ferrandelli: “Peccato, potevo essere sindaco…”

“Sono felice e non posso nasconderlo. Però questa mattina sono entrato a Palazzo delle Aquile con un dubbio in più. Magari potevo essere il sindaco invece che un consigliere comunale…”. La giornata di Fabrizio Ferrandelli è cominciata come tante altre, ma inutile nascondere che proprio come tante altre non è (segue)

Leggi il seguito

“Quel genio di Faraone premiato per il nulla”

Un vero e proprio partito del Capo. “Renzi avrebbe dovuto rottamare i vecchi dirigenti, ma alla fine della fiera non ha rottamato il passato. Ha rottamato il partito democratico, facendone invece un partito personale”. L’atto di accusa di Rosario Crocetta va in scena all’Hotel Wagner di Palermo (segue)

Leggi il seguito