Protocollo d’intesa per le scuole tra AIGA, URS Sicilia e Assessorato regionale all’Istruzione

Nel pomeriggio di oggi, presso la sede dell’Assessorato regionale all’Istruzione, è stato siglato un Protocollo d’intesa tra le sezioni AIGA – Associazione Italiana Giovani Avvocati –  della Sicilia (Palermo, Agrigento, Termini Imerese, Trapani, Marsala, Sciacca, Caltanissetta, Enna, Gela, Patti, Barcellona P.G., Catania, Caltagirone, Ragusa, Siracusa, Messina), l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, e l’Assessorato Regionale per l’Istruzione e la Formazione professionale per la realizzazione di azioni comuni volte a promuovere e incentivare la realizzazione di attività, collegate ai percorsi formativi scolastici e all’offerta formativa che ogni istituto scolastico predispone, prevedendo lo svolgimento di specifici moduli sui temi della educazione alla cittadinanza e della legalità. Fra le azioni comuni individuate dall’accordo, c’è lo sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica attraverso la valorizzazione dell’educazione interculturale e alla pace, il rispetto delle differenze, il dialogo tra le culture e il potenziamento delle conoscenze in materia giuridica ed economico-finanziaria.  Soddisfazione viene espressa dagli avvocati Nino Musacchia, presidente della sezione Aiga Palermo, e Nelli Scilabra, consigliere nazionale Aiga della sezione di Palermo, che dichiarano: “Come sezione abbiamo ideato e voluto questo protocollo, per contribuire a portare lo spirito dell’avvocatura e della legalità nelle scuole siciliane”.
Allo stesso modo i presidenti delle sezioni Aiga della Regione Siciliana, Sonia Sinaguglia, Alessandra Alaimo, Paolo Viscò, Giovannella Licari, Vincenzo Parinisi, Giuliana Scaletta, Gianmarco Davide Pace,  Pierangelo Vasile, Andrea Ravidà, Marco Galati, Emanuele Alberghina, Luigi Stamilla, Silvia Margherita, Alessio Mento e Fabrizio Ribaudo, dichiarano: “siamo certi che la nostra professionalità messa al servizio della scuola e dei giovani contribuirà al completamento del percorso virtuoso di legalità che tutti i docenti mettono in pratica ogni giorno nelle nostre scuole”.
“Un accordo – dice l’assessore dell’Istruzione e della Formazione professionale, Mimmo Turano – che mette in rete, secondo la virtuosa logica dell’accordo interistituzionale aperto alle organizzazioni di settore, energie in grado di garantire un’azione capillare di costruzione di consapevolezza nei nostri giovani, agendo a più livelli, quello degli alunni e quello dei docenti, sul piano della conoscenza, dell’orientamento e della formazione”.
“La collaborazione con le sezioni Aiga della Sicilia darà un contributo significativo all’educazione alla legalità, alla formazione dei docenti e a nuove progettualità per la scuola”, dice, invece il Direttore dell’USR Sicilia Giuseppe Pierro.