Canottieri TeLiMar Palermo, bronzo al primo Meeting di Piediluco

Torna a Palermo con la medaglia di bronzo la Canottieri TeLiMar, impegnata a Piediluco nel primo Meeting nazionale della stagione.

Il Club dell’Addaura sale sul podio con Caterina Piredda e Carla Molfettini nel Doppio U17, dietro agli equipaggi di Varese e La Sportiva.
Ottima partenza delle due atlete palermitane, che si erano messe in mostra anche alla Gran fondo di Torino. I primi tre equipaggi si sono subito staccati dal gruppo, con la gara che si è decisa negli ultimi 500 metri. Grande soddisfazione per lo staff tecnico che ha visto un “grande margine di miglioramento”.

Weekend complicato, invece, per Emanuele Gaetani Liseo con il gruppo Olimpico. Il “mastino” di Piana degli Albanesi, tesserato con la Marina militare, ha difeso i colori dell’Italia Team nel Due senza, nonostante il compagno di equipaggio fosse reduce dalla febbre. I due hanno chiuso col sesto tempo, mentre nel Quattro senza, insieme a Nunzio Di Colandrea e Vincenzo Abbagnale, hanno tagliato il traguardo in quinta posizione.

Al termine del Meeting, il direttore tecnico della Nazionale Francesco Cattaneo ha schierato Emanuele Gaetani Liseo anche nell’Otto. Queste prove sono servite per stabilire la squadra che la prossima settimana prenderà parte alla regata internazionale Memorial d’Aloja.

ilGaz.it

Direttore responsabile