L’Associazione Bequadro all’Auditorium RAI Sicilia il 17 marzo

Si terrà domenica 17 marzo, dalle ore 19, nell’Auditorium Rai Sicilia, in viale Strasburgo a Palermo il 75° Concerto della Stagione Concertistica “Voces Intimae Panormus” – Quartetto d’Archi, organizzato dall’Associazione Culturale Bequadro del Coro Laudate Dominum, presieduta da Giovanni Gargano, inserito nell’ambito nell’VIII Stagione Concertistica “Città di Bagheria”, di cui è direttore artistico e presidente regionale della Chorus Inside Sicilia della Federcori, Salvatore Di Blasi.
Il programma musicale prevede l’esecuzione di opere di Pachelbel, Vivaldi, Fauré, Mascagni,  Jenkins, Verdi/Rota e ancora di Shostakovich, Gardel, Piovani, Morricone, Joplin, Gershwin ed  Ellington  con Giuseppe Di Chiara, Violino primo, Paolo Lombardo, Violino secondo, Maria Adelaide Filippone, Viola e Francesco Pusateri, al Cello.
“Un evento di straordinaria importanza culturale, anche per la sede in cui verrà ospitato – dice il direttore Salvatore Di Blasi – che siamo lieti di annunciare. Ci corre l’obbligo di specificare che l’iniziativa non si avvale del patrocinio del Comune di Bagheria, che la nostra Associazione non ha chiesto, anche per evitare rischi di strumentalizzazione, considerato il periodo di campagna elettorale in corso. In ogni caso l’eventuale patrocinio avrebbe avuto un valore relativo, dal momento che mai in precedenza la Stagione Concertistica ha ricevuto contributi ad hoc per le spese vive sostenute in tutti i 74 concerti realizzati fino ad ora. Invitiamo il pubblico affezionato che ci segue, e la cittadinanza, a partecipare il 17 marzo a Palermo”.
Il prossimo concerto è in programma sabato 6 aprile 2024 e sarà il  diciannovesimo concerto di Pasqua nel santuario cittadino Maria Santissima Immacolata di Bagheria, del coro e orchestra Laudate Domino di Bagheria, con la partecipazione straordinaria del coro del plesso scolastico ‘Tommaso Aiello’ di Bagheria, preparati e diretti da Salvatore Di Blasi.