“Bagli Narranti”, Alessandra Turrisi e Roberto Puglisi presentano “Ti posso chiamare fratello?”

Dopo il partecipato incontro di sabato con Leoluca Orlando che ha presentato “Enigma Palermo”, la rassegna letteraria “Bagli narranti – Misiliscemi che legge” organizzata dall’Associazione “Misiliscemi” in collaborazione con il Comune e la libreria Ubik di Erice, prosegue venerdì 15 marzo, sempre alle ore 18 – questa volta a Baglio Sanacore – con la presentazione di Ti posso chiamare fratello? dei giornalisti Alessandra Turrisi e Roberto Puglisi, un volume dedicato all’impegno presso la Missione Speranza e Carità di Palermo di Biagio Conte, il missionario che ha dedicato la sua vita ai poveri.
Non un libro della memoria ma un libro dell’oggi e di ciò che si può continuare a fare per mantenere alti i valori in cui credeva il missionario laico venuto a mancare per una grave malattia il 12 gennaio 2023. Un viaggio che racconta la missione del frate sempre pronto a porgere una mano agli “ultimi” della società, nata dall’esperienza profonda di chi ha cominciato a cercare la verità, la vera libertà e la vera pace, distaccandosi dal mondo consumistico.
L’incontro sarà condotto dalla giornalista Jana Cardinale con le letture a cura della professoressa Antonella Scaduto. L’ingresso è libero.