Olimpiadi di cucina: cinque allievi chef palermitani a Stoccarda 2024

I cinque giovanissimi allievi chef, tutti tra i 17 e i 20 anni, affiancheranno in cucina il Culinary Team Sicilia, squadra ufficiale dell’Unione Regionale Cuochi Siciliani.

Cinque giovanissimi “olimpionici” da Palermo a Stoccarda ‘24, tutti allievi provetti di Ted Formazione. La rassegna internazionale a cinque cerchi, anzi… piatti, è la più antica e prestigiosa tra le competizioni mondiali, va in scena ogni quattro anni fin dal 1900 e si svolgerà nella metropoli tedesca tra il 2 e il 7 febbraio.
Volano in Germania, per far parte della brigata a sostegno degli chef in gara, Salvatore Giovanni Bacione di Misilmeri, Kevin Anthony Di Stefano di Carini, Samuele Adelfio, originario della zona di corso dei Mille a Palermo, Antonino Cimino della Marinella e il monrealese Mauro Di Fiore.

Gli allievi di Ted Formazione presenti alle Olimpiadi di Cucina IKA, tutti tra i 17 e i 20 anni, affiancheranno in cucina il Culinary Team Sicilia, squadra ufficiale dell’Unione Regionale Cuochi Siciliani, durante tutta la fase preparatoria della prestigiosa competizione dove le squadre provenienti da tutto il mondo si sfideranno e dimostreranno le loro abilità culinarie nella cucina fredda. Come da regolamento, la categoria Regional Team Culinary Art prevede la preparazione di tre antipasti di cui uno vegano, quattro finger food, equamente distribuiti tra caldi e due freddi, un piatto festivo da buffet, un menù gastronomico da cinque portate, quattro friandises e quattro dessert al piatto. Le preparazioni virtualmente richiameranno tutti i posti più belli e affascinanti della Sicilia perché saranno realizzati con le eccellenze dell’Isola, appena incoronata da IGCAT Regione europea della gastronomia 2025.

Il presidente dell’Unione Regionale Cuochi Siciliani Rosario Seidita si dice “entusiasta e grato a Ted Formazione per aver sposato il progetto di far partecipare una rappresentanza di allievi della sua scuola alla più prestigiosa competizione dell’arte culinaria, per un irripetibile momento formativo”.

Da Tony Marfia, direttore di Ted Formazione, “un grande in bocca al lupo ai nostri ragazzi e soprattutto agli chef, certo che sapranno tenere altissimo il vessillo della Sicilia. Ai ragazzi predico soprattutto umiltà, si tratta di un’occasione nella quale potranno toccare con mano la passione e la dura dedizione che occorrono a chi sceglie questa professione e il sogno di indossare il grembiule da chef”.

I cuochi e pasticceri del Team Sicilia, guidati dallo chef Giacomo Perna e dal pastry chef Mario Fiasconaro, sono Giuseppe Molinaro, che parteciperà al concorso per le pièce in zucchero, Mario Puccio, presidente dell’Associazione pasticceri e cuochi della provincia di Palermo, il giurato internazionale Giuseppe Giuliano, Bartolo Basile, Anna Scuderi, Giovanni Vernengo, Salvatore Cambuca, Antonio Bonomo, Giuseppe Bonomo, Jonny Longo, Carlo Parisi, Rosalia Pintacuda, Antonella Di Garbo, Alessio Toscano, Michele Viglia, Gaetano Scarcella, Carlo D’Amato, Dario Arena, Giovanni Cappello, Guglielmo Asta, Giovanna Panaccione.

 

ilGaz.it

Direttore responsabile