Bagheria festeggia in musica Renato Guttuso il 26 dicembre

Tre importanti appuntamenti con la musica, nel vivo delle festività natalizie, organizzati dall’Associazione di Promozione Sociale Bequadro di Bagheria, con contributo del Ministero della Cultura. Si svolgeranno nella giornata del 26 dicembre, rispettivamente alle ore 17, alle ore 18 e alle ore 19 a Villa Cattolica, per l’evento denominato “Bequadro Inside – Tradizioni di Sicilia”.
Il primo appuntamento è incentrato sui canti tradizionali a scuola; si tratta del saggio finale del coro giovanile proveniente dall’Istituto Tommaso Aiello del Plesso Puglisi di Bagheria per lo studio e la ricerca del canto tradizionale siciliano. L’iniziativa si avvale del contributo del Ministero della Cultura.  A seguire si svolgerà l’evento denominato “Buon compleanno Renato Guttuso”: il 74esimo Concerto della Stagione Concertistica Città di Bagheria, con il Soprano Anna Rita Pinsino e il pianista Giovanni Moncada e con la partecipazione straordinaria  degli attori Roberto Vetrano e Tommaso Gioietta. Il Concerto è promosso dal Rotary Club di Bagheria e prevede l’esecuzione di sette brani di Puccini, De Curtis e Furnò, Francesco Cilea, Franz Lehàr, Morricone Martin e Blane, e ogni aria sarà sempre intervallata dalla narrazione della biografia in prima persona dai due attori. Alle ore 19, infine, si terrà “Il canto di Natale della tradizione popolare”, Concerto del Coro Laudate Dominum di Bagheria sui canti tradizionali e popolari del Santo Natale, diretto dal maestro Salvatore Di Blasi. L’iniziativa si avvale del contributo del Ministero della Cultura. Il coro polifonico “Laudate Dominum” è stato fondato nel 1993 da Salvatore Di Blasi, ad oggi suo Direttore, con lo scopo di servire con il canto sacro liturgico la Celebrazione Eucaristica della Chiesa del Santo Sepolcro di Bagheria. Inizialmente il coro si compone esclusivamente di voci bianche, ma dopo pochi anni si dedica alla promozione liturgica e concertistica del canto polifonico-sacro, e successivamente anche operistico. Dall’anno di fondazione ad oggi, partecipa a rassegne corali e celebrazioni solenni, esibendosi anche in presenza del Santo Padre Giovanni Paolo II e su Rai 1. Dal 2013 l’attività della corale è interamente promossa e organizzata dall’Associazione Culturale Bequadro, fondata da Di Blasi, che ne è Direttore Artistico, ed è presieduta da Giovanni Gargano. Nello stesso anno realizza l’importante Festival Nazionale Corale di Musica Sacra Mariana, e nel Gennaio 2017 viene data vita alla Stagione Concertistica Città di Bagheria, al fine di creare un percorso culturale cittadino con artisti di fama mondiale. Svariate attività concertistiche e collaborazioni internazionali hanno visto il coro impegnarsi a livello internazionale, con trasferte e gemellaggi con oltre 500 concerti. Gli appuntamenti fissi del coro, che si tramando da 20 anni circa sono: Concerti de “il Canto di Natale nel mondo”, il Concerto di Epifania, Concerto di Pasqua, il Festival internazionale corale di Musica Sacra Mariana e MusiCinema musiche da film. Dal Maggio 2021 il coro è federato alla Chorus Inside Sicilia, sotto la presidenza di Salvatore Di Blasi, che ha dato maggior impulso alla crescita musicale con scambi concertistici tra i vari cori sparsi nel mondo. Dal Dicembre 2022 è stata inaugurata una collaborazione con Palermo Classica e Ars Nova. Prestigiosa la presenza e la collaborazione del Soprano Anna Maria Pinsino e del pianista Moncada, nonché dei due attori teatrali Vitrano e Gioietta.
“Saranno dei momenti di assoluto prestigio musicale – dice il Maestro Salvatore Di Blasi, che vanta un curriculum ricco di esperienze professionali in Italia e all’estero – un modo per vivere l’atmosfera sacra del Natale con il sapore dell’arte”. Di Blasi dal giugno 2022 è membro per la Regione Sicilia del dipartimento Musica e Teatri e nel maggio di quest’anno ha ricevuto il Premio Unesco “Sciara dell’Etna” con menzione per riconosciuto ruolo internazionale in Musica vocale, compositiva e corale.
Un secondo evento è in programma il 6 gennaio alle ore 19 nella Chiesa Madre di Bagheria. Si tratta dell’inaugurazione dell’VIII Stagione Concertistica e del 19° Concerto dell’Epifania, nell’ambito dell’evento “Musica sotto l’albero” a cura del Coro Polifonico Laudate Dominum di Bagheria, con l’Orchestra da Camera Bequadro sempre diretta dal Maestro Di Blasi, con i Soprano Susanna La Fiura, Anna Maria Pinsino e Anna Anselmo, il mezzo Soprano Honoka Sekiya, il Tenore Rosario Cristaldi e il basso Marco Tinnirello.