Sicilia, aeroporto di Birgi “Vincenzo Florio”, volo da Trapani a Catania tre volte la settimana

Collegamento Aeroitalia tra Trapani e Catania previsto ogni lunedì, venerdì e domenica, con partenza mattutina da Trapani e ritorno a sera inoltrata da Catania.

Una soluzione alternativa a un tracciato autostradale disastrato con per lunghi tratti monocorsia, che – come sottolineano alla Airgest, la società che gestisce lo scalo Vincenzo Florio – “impegna 50 minuti per un costo inferiore a un pieno di benzina”.
Il vettore Aereoitalia aprirà una base all’aeroporto di Trapani-Birgi, Vincenzo Florio con un aereo e servirà quattro destinazioni. Dalla fine di ottobre, Catania e Forlì, quest’ultima ha già debuttato la scorsa estate, e due nuove rotte, Firenze e Cagliari, dal primo dicembre. Tutte le destinazioni saranno servite con due voli settimanali operati con ATR-72-600, da 68 posti. Tariffe da 39 euro. La rotta per Catania sarà potenziata da gennaio, anche in base alla risposta dell’utenza. Tra le prossime top cinque destinazioni ci sarà Perugia, e si sta lavorando anche per Milano Linate e Verona.

«È un’opportunità importante per per Aeroitalia essere ospitata in questa nuova base di Trapani e ci auguriamo di creare nuove sinergie per valorizzare il trasporto passeggeri – ha commentato Gaetano Intrieri, CEO di Aeroitalia –. Viaggiare italiano in questo momento è anche un modo di ricreare lo spirito nazionale». Il chief commercial officer Krassimir Tanev ha aggiunto: «Scegliamo aeroporti “best in class” per i nostri passeggeri e Trapani è stata scelta perché ha un servizio eccellente verso il passeggero e per la facilità di entrata e uscita dall’aeroporto».

La compagnia aerea Aeroitalia ha iniziato le operazioni di volo il 26 aprile 2022, decolla con la linea il 9 luglio dall’hub principale l’aeroporto Luigi Ridolfi di Forlì, inaugura l’hub aeroportuale a Milano Bergamo il 13 ottobre 2022. Fondata nel 2022 dal presidente German Efromovich e dal chairman Marc Bourgade, l’aviolinea è guidata dall’amministratore delegato Gaetano Francesco Intrieri, dal chief commercial officer Krassimir Tanev e dall’executive vice president operation Ugo Calvosa. La flotta è composta da 5 aerei Boeing B-737/800 e da un ATR 72/600 operato da Air Connect. Aeroitalia è dal 13 ottobre 2022 official carrier del club Atalanta.

 

ilGaz.it

Direttore responsabile