Centrodestra accelera su candidatura alternativa a Musumeci

Dopo Musumeci. I Segretari dei partiti di centrodestra in Sicilia, pronti a proporre candidature per il prossimo governatore, invitano FdI a partecipare alla sua individuazione.
La prossima scadenza elettorale nazionale accelera le grandi manovre per le amministrative in Sicilia.

“Prendiamo atto delle dichiarazioni del presidente Musumeci e della sua disponibilità a non riproporre la candidatura alla presidenza della Regione se la stessa risultasse divisiva della coalizione”, riporta una nota diffusa oggi a nome di FI, Lega, Mpa, Udc, Noi con l’Italia.
“Appare evidente che occorre andare oltre ed è per questo che, come segretari regionali dei partiti presenti in Ars, siamo pronti a proporre una o più ipotesi di candidature che nascano dal territorio, sappiano dialogare con i partiti e i deputati dell’Assemblea Regionale Siciliana e coinvolgere nuove formazioni politiche e civiche. Invitiamo FdI a partecipare alla individuazione del candidato auspicabilmente condiviso da tutti”.

ilGaz.it

Direttore responsabile