Valentina Caputo consigliere comunale di Palermo, aderisce a Fratelli d’Italia e si ricandida

Valentina Caputo, medico specialista in dermatologia, docente dell’Università degli Studi di Palermo e consigliere comunale in carica dal 2017, eletta con oltre mille preferenze alle scorse elezioni amministrative, aderisce a Fratelli d’Italia.
Caputo fa parte del gruppo misto consiliare dal novembre del 2017. Contestualmente all’adesione al partito di Giorgia Meloni, ufficializzata in un incontro con il consigliere comunale Fabrizio Ferrara e l’onorevole Carolina Varchi della Camera dei deputati, Caputo annuncia la ricandidatura al consiglio comunale proprio in tandem con Ferrara.
“Il nostro gruppo consiliare – dice Ferrara – potrà contare su una professionista competente e preparata. Ho avuto modo di apprezzare l’impegno serio e costante della consigliera Caputo in questi anni tra i banchi di Sala delle Lapidi”.  “Sono lieta di aderire a Fratelli d’Italia – aggiunge Caputo -. Metterò a disposizione le mie competenze per contribuire a rendere Palermo una città viva, sicura e solidale”. A dare il benvenuto alla consigliera Caputo sono i parlamentari palermitani di Fratelli d’Italia Giuseppe Milazzo e Carolina Varchi: “L’ingresso di Valentina Caputo arricchisce la proposta politica di Fratelli d’Italia, a testimonianza di un partito che sa coinvolgere chi ha un significativo radicamento sociale coniugato a indiscusse qualità professionali che contribuiranno a migliorare la nostra attività – dicono i deputati – a Palermo si affermerà in modo indiscusso il primato di Fratelli d’Italia nel panorama politico”,