Morti travolti dalle acque piovane nell’area metropolitana di Catania

Causa delle violente inondazioni come quelle che hanno colpito Catania e la Sicilia orientale sono sicuramente i violenti cambiamenti climatici. Ma non solo.

Le avverse condizioni meteorologiche sono sconvolgenti fenomeni naturali, ma Catania (come gli altri comuni colpiti) subisce anni di incuria e ci sono precise responsabilità politiche e amministrative per quello che accade ogni volta che c’è un evento di portata anche assai minore rispetto a quello ancora in corso.
Per oltre 50 anni si è parlato di un canale di gronda che avrebbe dovuto impedire l’inondazione di catania e buona parte dell’hinterland. Dov’è oggi questo canale?
Intanto, il presidente Musumeci invoca lo stato di calamità naturale per Catania e gli altri comuni alluvionati, mentre scattano altre ordinanze comunali “allerta meteo rossa”.
Tutti assolti, anzi autoassolti, e anche stavolta diranno che la colpa è del cambiamento climatico. Serve invece un tetto subito per i senza casa e mettere il territorio in sicurezza, per scongiurare altri morti.
Orazio Vasta, ASIA USB Catania

strade sommerse dall'acqua a Catania

Orazio Vasta

Direttore responsabile