Ancora incendi dolosi. Ampie zone devastate vicino Sigonella nonostante l’impegno della Forestale

Un altro incendio criminoso ha devastato una vasta area, ieri pomeriggio, nelle campagne della contrada Giarretta, vicino Sigonella, tra gli agrumeti e il fiume Simeto, nel territorio tra il catanese e il siracusano.

È intervenuta la Forestale, che presidia costantemente la vasta area, da settimane colpita da devastanti incendi dolosi.

La squadra antincendio del Distaccamento Forestale di Catania, nonostante le avversità di un terreno accidentato e l’impossibilità di avere il mezzo ad acqua vicino, si è  contrapposta alle fiamme come ha potuto, cercando di fare l’impossibile come sempre, ma il vento e i criminali incendiari hanno avuto la meglio. Infatti, una porzione del nostro patrimonio naturale è andata distrutta. Un’altra parte è stata salvata, ma gli agenti della Forestale sono con il cuore ferito, amareggiati, sconfitti nel difendere l’ambiente, casa loro, nostra, di tutti. Sconfitti in casa propria, un’amarezza che gli operatori del Distaccamento Forestale di Catania non riescono a nascondere ogni volta che un pezzo di natura viene inghiottito dalle fiamme. Ma che non doma e non domerà mai la loro determinazione.

Orazio Vasta

Direttore responsabile