Flag Litorale Trapanese, Road Show a Trapani sulla cultura del mare e la formazione

Andreana Patti
Andreana Patti, presidente del Flag Torri e Tonnare del litorale trapanese

La cultura del mare e la formazione: due i temi al centro del road show che si è svolto a Trapani, al Lazzaretto, sede del Flag Torri e Tonnare del litorale trapanese.

Un focus sugli argomenti che saranno oggetto di 12 incontri informativi online sui temi della pesca e della Blue Economy, organizzati dal Flag Trapanese in collaborazione con l’Accademia Eraclitea, rivolti ai pescatori professionali delle marinerie di Trapani, Marsala, Mazara, San Vito lo Capo. 
Il Flag Trapanese vuole essere un polo della pesca locale che vede il coinvolgimento dei pescatori, delle istituzioni di ricerca e alta formazione, degli enti locali, delle imprese del turismo, delle associazioni e del settore ambientale per far sì che la comunità della pesca sia in grado di adattare un’attività tipica e tradizionale alle mutate esigenze del contesto economico attraverso nuovi prodotti dalla qualità garantita, innovative modalità di commercializzazione e un’attenta gestione delle risorse ambientali. Attraverso questa azione di formazione si inizierà questo processo.
Oltre 46 i pescatori trapanesi che hanno aderito all’iniziativa di formazione. Coloro che frequenteranno l’80% delle ore di formazione online riceveranno un sostegno economico di 672,00 euro.

Nel corso della conferenza, secondo i pescatori trapanesi, sotto accusa le norme che vogliono eliminare la pesca a strascico – ritenuta dannosa per l’ambiente marino – ma di fatto la principale attività dei pescatori italiani. I pescatori trapanesi si uniscono all’intero territorio nazionale e chiedono norme compatibili con le loro attività. Quella della pesca non è una battaglia solo dei pescatori, ma di tutte le economie che con il pesce vivono e prosperano, turismo e ristorazione in prima fila. Il Flag Trapanese nella prossima programmazione erogherà finanziamenti a supporto dell’economia del mare e valorizzazione dei prodotti ittici, della diversificazione delle attività di pesca, della tutela ambientale e dello sviluppo del turismo sostenibile.

L’ultimo appuntamento con i Road Show del Flag Trapanese si svolgerà martedì 13 luglio, alle ore 10.00, negli spazi del Cine Teatro Comunale di San Vito lo Capo.
I road show si svolgono in presenza, nel rispetto delle norme emanate per contrastare la diffusione del COVID-19.

[Video] Intervista Andreana Patti, presidente Flag Trapanese
[Video] Intervista Giovanni Basciano, vicepresidente AGCI Agrital

Giovanni Basciano
Giovanni Basciano, vicepresidente nazionale AGCI Agrital, settore agro-ittico-alimentare dell’Associazione Generale delle Cooperative Italiane

ilGaz.it

Direttore responsabile