Rilancio costa e territorio Palermo, tavolo tecnico tra Regione e Comune

Riqualificazione ambientale della fascia costiera e rilancio del territorio, Regione Siciliana e Comune di Palermo affrontano insieme le tematiche della fruizione del mare e delle aree naturali, e il dissesto idrogeologico.

L’assessore al Territorio e Ambiente Toto Cordaro, il dirigente generale del Dipartimento Ambiente, Giuseppe Battaglia, e gli assessori comunali Sergio Marino – con delega a ville e giardini, verde, aree protette, parchi, riserve terrestri e marine e di interesse naturalistico – e Maria Prestigiacomo – con delega alla rigenerazione urbana, mare e coste, lavori pubblici – si sono incontrati e hanno istituito un tavolo di lavoro permanente sulla riqualificazione ambientale del capoluogo.
Particolare attenzione è stata dedicata alle problematiche sulla progettazione di iniziative compatibili con la fruizione sostenibile del Demanio Marittimo, delle aree naturali protette e del dissesto idrogeologico. L’obiettivo prioritario del tavolo tecnico, infatti, sarà proprio quello di individuare e selezionare insieme progetti di alto profilo, coerenti e finanziabili, per riqualificare e rilanciare la fascia costiera e, più in generale, il territorio palermitano.

“Ho accolto con molta attenzione la proposta di collaborazione istituzionale giunta dall’amministrazione comunale. Perchè Palermo – spiega Toto Cordaro – è e resta, oggi più di ieri, una priorità nell’agenda del governo Musumeci. Ed ora al lavoro!”.

ilGaz.it

Direttore responsabile