Emergenza Covid: sindaco Tripoli chiude scuole comunali di Bagheria sino a sabato 14 dopo nota ASP

Il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli, ha firmato oggi l’ordinanza n. 77 , chiudendo le scuole comunali sino a sabato 14 novembre.

Con una diretta facebook Tripoli annuncia di aver ricevuto una nota dal Dipartimento di Prevenzione Unità operativa territoriale di Prevenzione di Bagheria dell’Azienda Sanitaria Provinciale distretto 39, con la quale si dispone la chiusura delle scuole del primo ciclo di studi (Direzioni Didattiche, Scuole Medie Statali e Istituti Comprensivi), asili nido e scuole dell’infanzia siti del territorio comunale di Bagheria per 5 giorni, dal 10, domani e sino al 14 novembre 2020, prorogabile nei casi di ulteriore emergenza sanitaria.

La nota dell’Asp, inviata a tutti i sindaci del distretto, diceva che il 13% di tutti i positivi del distretto è in età scolare con ripercussioni sulla gestione delle attività didattiche e sulla possibile diffusione del contagio all’interno delle classi in maniera esponenziale.

In seguito a questo prima nota il sindaco ha richiesto al dipartimento ulteriori chiarimenti e l’Asp ha inviato una seconda nota con la quale comunica che in atto si trovano in sorveglianza speciale e in isolamento circa 30 classi della scuola primaria e che per completare le procedure di sorveglianza l’USCA necessita di almeno 20 giorni.

Filippo Tripoli ha dunque esercitato il diritto sancito dall’articolo 50 del D.lgs. 267/2000 il quale dispone in caso di emergenze sanitarie o di igiene pubblica a carattere esclusivamente locale può adottare ordinanze contingibili e urgenti quale rappresentante della comunità locale, come quella firmata oggi.

L’ordinanza, discussa con ASP e con i dirigenti scolastici è stata trasmessa agli stessi presidi degli istituti scolastici al dirigente scolastico regionale e al direttore generale dell’ASP di Palermo, oltre al il Prefetto di Palermo.

Il primo cittadino ha poi dato notizia del servizio di screening mediante tamponi che, in fase di organizzazione, dovrebbe partire questo week end, sabato 14 e domenica 15 novembre. Se arriverà l’ok definitivo dalla direzione Asp di Palermo lo screening si svolgerà nella frazione di Aspra, nei pressi dello stadio e avverrà mediante prenotazione on line. Maggiori dettagli verranno forniti in apposito comunicato stampa. ​


Widget not in any sidebars

ilGaz.it

Direttore responsabile