“Le donne e il mare”, convegno al Blue Sea Land

Il mare declinato al femminile al Blue Sea Land di Mazara del Vallo attraverso le esperienze di alcune donne del territorio chiamate a offrire la loro testimonianza.

Dopo il saluto del presidente del Distretto della Pesca, Nino Carlino, l’incontro online è stato coordinato dalla giornalista Chiara Putaggio.
Vi hanno preso parte: Rosadea Fiorenza, imprenditrice del settore del corallo, che ha evidenziato il ruolo delle donne nella storia della lavorazione del corallo; Carla Picardi, Tenente di Vascello a capo della Capitaneria di Porto di Marsala. Poi, Andreana Patti, Presidente della Fondazione Torri e Tonnare del litorale trapanese, che ha espresso la necessità di restituire al mare la capacità di mettere in relazione le donne. Al convegno ha preso parte anche la biologa Manuela Dara che si è soffermata sugli aspetti legati agli effetti di ciò che oggi viene definito come “Antropocene”, quel mondo fortemente caratterizzato dagli interventi dell’uomo che sta condizionando il futuro del pianeta. Infine, ha dato il suo contributo la poetessa Rondinelli.


Widget not in any sidebars

ilGaz.it

Direttore responsabile