Fondi DL Agosto per imprese in difficoltá. Totò Lentini: “Interrogazione al governo Musumeci per azione di salvaguardia posti di lavoro”

Lentini, deputato Ars: “Le risorse previste nel decreto legge Agosto consentono alle Regioni la copertura per erogare contributi destinati a coprire fino all’80% dei costi per salari e contributi previdenziali, già previsti dall’articolo 60 del decreto ‘Rilancio’ del maggio scorso”.

 “Gli effetti della crisi connessi alla pandemia rischiano di mettere definitivamente in ginocchio il già fragile sistema delle imprese in Sicilia, rispetto al quale le misure fin qui adottate, in termini di salvaguardia delle attività e dei livelli di crescita occupazionale, appaiono decisamente insufficienti”. 
Lo dichiara il deputato regionale di “ORA Sicilia al centro”, Totò Lentini, che aggiunge: “Con la proroga del blocco dei licenziamenti, prevista nel decreto legge approvato venerdì scorso, la situazione di molte imprese rischia di diventare insostenibile, soprattutto se, in un contesto di forte contrazione delle attività, non si agisce allo scopo di ridurre i costi sostenuti per il personale. Una soluzione concreta – prosegue – era già prevista dall’articolo 60 del decreto ‘Rilancio’ del maggio scorso, che consentiva alle Regioni di erogare contributi destinati a coprire fino all’80% dei costi per salari e contributi previdenziali. Il problema è che quella norma, arrivata solo dopo l’approvazione della finanziaria regionale, non ha previsto la copertura, scaricando gli oneri finanziari esclusivamente sulle stesse Regioni.

Oggi però – continua Lentini – nuove risorse sono state stanziate nel decreto legge ‘Agosto’: un nuovo sbocco che potenzialmente può fornire sostegno concreto alle imprese siciliane, salvaguardando i posti di lavoro e contribuendo concretamente alla ripartenza. Ho presentato a riguardo – conclude il deputato regionale – un’interrogazione al governo regionale allo scopo di stimolarlo affinché venga prestata la necessaria attenzione nei confronti di una misura indispensabile e potenzialmente efficace per individuare una via d’uscita dalla crisi.”


Widget not in any sidebars