Palermo, incredibile degrado in via Stabile, piazza Sant’Oliva e largo Pasqualino

Incuria da parte di chi dovrebbe essere preposto alla pulizia e manutenzione di strade, marciapiedi, aiuole e giardini.

Riceviamo da Giovanni Moncada, presidente Associazione Comitati Civici Palermo, e pubblichiamo.

ditelo al Gazzettino di Sicilia
scrivici a info@ilgaz.it

Palermo e i suoi Marciapiedi da incubo: Via Stabile angolo Meccio invasa da cartoni e ingombranti, non ritirati nonostante le reiterate segnalazioni, e parte di Piazza Sant’Oliva, dal lato di piazza Castelnuovo. E poi largo Pasqualino in uno stato pietoso da troppi giorni.
A ridurre in queste condizioni le strade in questione, oltre a tanti cittadini incivili,  sono anche  i commercianti della zona e basterebbe fare una indagine mirata per verificare quello che è sotto gli occhi di tutti.

 


Widget not in any sidebars