“I meridionali sono inferiori”: Agcom condanna dichiarazioni Feltri, dimessosi da ordine giornalisti

Agcom su Feltri, senatore Ruotolo: “Avevamo ragione, quelle parole erano offensive”

L’Agcom condanna Rti (gruppo Mediaset) per la trasmissione ‘Fuori dal Coro’ in cui Vittorio Feltri ha definito inferiori i meridionali. Feltri si è già dimesso dall’Ordine dei giornalisti.
“Avevamo ragione io e Maurizio De Giovanni. Quel “i meridionali sono inferiori” pronunciato da Vittorio Feltri ospite nel programma di Mario Giordano su Rete 4 sono da condannare secondo l’Agcom. C’è un limite a tutto e quel limite da tempo è stato superato. Giusta la decisione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni”. È il commento del senatore Sandro Ruotolo dopo il pronunciamento dell’Agcom sulle parole offensive contro i meridionali pronunciate da Feltri. Parole offensive che indussero il senatore Ruotolo e lo scrittore De Giovanni a segnalare la vicenda all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni” oltre che adire le vie legali e denunciare Feltri per diffamazione.

Il consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, si legge infatti nella nota pubblicata sul sito dell’Agcom, “ha accertato la violazione del regolamento di contrasto all’hatespeech di cui alla delibera 157/19/Cons nei confronti dell’emittente RTI (Reti Televisive Italiane spa, società del Gruppo Mediaset) in relazione a quanto accaduto nella puntata del 21 aprile 2020 della trasmissione ‘Fuori dal Coro’ che per l’occasione ospitava il giornalista Vittorio Feltri”.
In particolare, l’Autorità ha rilevato che “il conduttore della trasmissione, Mario Giordano, non si è adeguatamente dissociato dalle dichiarazioni di Feltri riguardo i ‘meridionali’ e, tenendo conto della ripetitività e della gravità dell’insieme degli episodi già contestati all’emittente per la medesima trasmissione, ha applicato l’articolo 7 comma 3 del Regolamento diffidando l’emittente a non reiterare le condotte contestate”.

Vittorio Feltri era stato proposto come Presidente della Repubblica da Matteo Salvini capo della Lega Nord e da Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia.

Qualche giorno fa Vittorio Feltri, per sottrarsi ai processi disciplinari e le continue minacce di sospensione e radiazione si era dimesso dall’Ordine dei giornalisti, con una lettera inviata al Consiglio dell’ordine della Lombardia.


Widget not in any sidebars

Dario Fidora

Direttore responsabile