Coronavirus, Forza Italia chiede la sospensione del pagamento dei tributi locali

“Il movimento giovanile di Forza Italia propone nei principali capoluoghi la sospensione per un certo periodo del pagamento dei tributi locali”.

Lo dice il coordinatore regionale di Forza Italia Giovani e consigliere comunale a Palermo, Andrea Mineo che aggiunge: “Si tratta di una iniziativa che abbiamo promosso a Palermo e che i nostri amministratori del movimento giovanile stanno promuovendo a  Enna, nel catanese, ad Agrigento, e in altri comuni della Sicilia che, se fatta propria dai sindaci darebbe un sicuro di ristoro al tessuto economico delle città siciliane che a causa degli giusti provvedimenti per la salvaguardia della salute e contro il diffondersi del coronavirus, hanno visto dimezzarsi e in alcuni casi quasi azzerarsi gli introiti, rischiando una crisi di proporzioni non ancora quantificabili. Si potrebbero sospendere per un semestre i pagamenti di imposte e tributi locali e una sospensione degli avvisi di accertamento finora emanati. Una misura – conclude Mineo – che potrebbe essere affiancata da una rimodulazione delle tariffe che agevolerebbero il tessuto produttivo locale”.