Migranti Ocean Viking a Lampedusa, saranno tutti distribuiti tra i Paesi UE. Franceschini: “Fine propaganda Salvini”

Gli 82 migranti a bordo della Ocean Viking, nave di Sos Mediterranea e Medici senza frontiere, saranno redistribuiti tra i Paesi UE.

Sia Francia che Germania ne accoglieranno il 25%, una decina l’Italia, i rimanenti 32 nel resto d’Europa.

“Il Governo assegna un porto sicuro a Ocean Viking e i migranti saranno accolti in molti Paesi europei. Fine della propaganda di Matteo Salvini sulla pelle di disperati in mare. Tornano la politica e le buone relazioni internazionali per affrontare e risolvere il problema delle migrazioni”. Lo dichiara Dario Franceschini, capo delegazione del Pd nel governo Conte 2.

Immediato commento dell’ex ministro dell’Interno Salvini: “Il nuovo governo riapre i porti, l’Italia torna il campo profughi d’Europa. Ministri abusivi che odiano gli italiani”.

Tiene a sciogliere ogni equivoco sul porto sicuro il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. “Alla Ocean Viking è stato assegnato un porto perché l’Ue ha aderito alla nostra richiesta di prendere gran parte dei migranti. Detto questo”, continua Di Maio, “mi impegnerò a lavorare sulla cooperazione internazionale per migliorare le condizioni economiche dei paesi di provenienza e sugli accordi sui rimpatri che sanciscono il principio che chi non può stare qui deve tornare indietro e chi può stare qui sta in Europa e non in Italia”.

SOS-Mediterranee (ph. Maud Veith)
SOS-Mediterranee (ph. Maud Veith)

Widget not in any sidebars