Penna (M5s Camera) su dichiarazioni ex ministro omofobo Fontana della Lega, ossessionato dai gay

“L’ormai ex ministro Lorenzo Fontana non perde occasione per mostrare le sue ossessioni sulle persone omosessuali e le famiglie arcobaleno”, sottolinea Aldo Penna.

“Rifiuta l’etichetta di omofobo“, continua Penna, “ma vede il governo pieno di omosessuali e legato a presunte ‘lobby gay europee‘. Forse Fontana non ha digerito la sua esclusione dal governo, di cui dovrebbe chiedere conto a Matteo Salvini e cerca improbabili ribalte, agitando i suoi demoni come nuovi padroni del paese.

Fontana si rassegni: anche se il nuovo governo avesse tutti i ministri gay, noi ci ostineremmo a valutarli per le loro azioni, certo non per il loro orientamento sessuale”.


Widget not in any sidebars