Luca Parmitano manda in orbita il simbolo della Sicilia, sulla plancia della stazione spaziale internazionale

L’astronauta siciliano: “Un omaggio alla mia isola e ai miei amici in Sicilia”. #MissionBeyond

L'astronauta dell'Esa e colonnello dell'aeronautica militare, il siciliano Luca ParmitanoLuca Parmitano, astronauta italiano dell’Agenzia spaziale europea (Esa), nato a Paternò, nella Città Metropolitana di Catania, è impegnato nella missione Beyond che lo terrà più di sei mesi a bordo della Stazione spaziale internazionale (Iss). Ha voluto mandare un messaggio di sicilianità esponendo il gagliardetto della Sicilia in bella mostra sulla plancia di comando della stazione spaziale internazionale.

Il gagliardetto era stato inviato all’astronauta dal governatore della Sicilia Nello Musumeci, prima della sua partenza dal Kazakistan con l’augurio di buon viaggio.
«Eravamo certi, e in questo primo mese della “Missione Beyond” non siamo stati smentiti – commenta Musumeci – che il comandante siciliano sarebbe rimasto sempre in contatto con la sua Isola, che ha più volte fotografato dall’alto. Con orgoglio ed emozione gli auguro nuovamente buona missione, ‘al servizio dell’umanità’ e con l’ammirazione, ne sono certo, della comunità siciliana».