Corteo dei No Ponte a Torre Faro

Determinata, a Torre Faro (Messina), la manifestazione di chi in Sicilia e in Calabria si oppone alla costruzione del Ponte sullo Stretto.

Presenti al corteo una delegazione sarda e un gruppo di migranti africani venuti a manifestare il proprio sostegno ai No Ponte.
Tantissimi gli interventi dal microfono installato sul camioncino che apriva la testa del corteo. Ha chiuso la manifestazione l’intervento dell’USB Sicilia: ”Siamo qui anche per denunciare che nel Mediterraneo sorelle e fratelli migranti continuano a morire perché gli viene impedito di raggiungere i nostri porti. Siamo qui perché la Sicilia oppressa e sfruttata non può non mobilitarsi contro qualsiasi progettazione pontista espressione dei vari clan delle multinazionali del profitto. Siamo qui, perché siamo contro la mafia. Noi denunciamo il ruolo di chi nella Valle sostiene il TAV, qui è contro il Ponte e diciamo che non si può stare contemporaneamente in tutti i due lati della barricata. L’USB sta sempre dalla stessa parte, dalla Valle allo Stretto”.

Corteo No Ponte