Libri. LoveAbility, il diritto alla sessualità delle persone con disabilità

Lunedì 15 Aprile, alle ore 17.30 in sala “Aldo Moro” a Palazzo Montecitorio, il Comitato Lovegiver, il Disability Pride Italia, l’Associazione Luca Coscioni e la Parent Project onlus, con il supporto dei deputati del M5S, Leonardo Aldo Penna e Francesca Troiano, presenteranno “LoveAbility – Il diritto alla sessualità delle persone con disabilità” (ed. Erickson) a cura di Maximiliano Ulivieri, il primo libro italiano che affronta il tema dell’assistenza sessuale ed affettiva per disabili, una realtà consolidata in gran parte dell’Europa ma di cui il nostro Paese fatica a prendere atto. Dando la voce a testimonianze dirette ma anche alla prospettiva di ricercatori, decisori politici, operatori, questo libro vuole essere non solo d’aiuto a chi — disabili e familiari — vive ogni giorno sulla propria pelle le conseguenze di una vita in cui sessualità e affettività sono negate, ma anche di stimolo a liberare da tabù e pregiudizi, portandolo all’attenzione del dibattito pubblico, il tema del rapporto tra sessualità e disabilità.

L’evento avrà come relatori:

LEONARDO PENNA, deputato M5S;
FRANCESCA TROIANO, deputata M5S;
MAXIMILIANO ULIVIERI, curatore del volume e coordinatore del Comitato Lovegiver;
FABRIZIO QUATTRINI, presidente dell’Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica (IISS), psicologo, psicoterapeuta;
MARICA PUGLIESE, Parent Project Onlus;
VIOLA TOFANI, Associazione Luca Coscioni;
ANNA PIEROBON, operatrice all’emotività, affettività e sessualità (O.E.A.S.) per persone con disabilità.