Catania, vertenza casa. Presidio Usb contro lo sfratto di Carmen

Manifestazione Usb a Catania per il diritto all’abitare

Asia Usb contro sfratto inquilini
Orazio Vasta, di ASIA USB Catania, con Carmen e la mamma.

Per mercoledì 6 marzo il tribunale ha intimato uno sfratto forzato a Catania. L’Associazione inquilini abitanti ASIA USB ha indetto un presidio-picchetto contro questo sfratto che riguarda Carmen, una giovane donna senza reddito e in stato di gravidanza, e la madre, anche lei senza reddito. L’iniziativa intende impedire che siano mandate via dalla loro casa senza alcuna alternativa.
Il 6 marzo, a due giorni dall’8 marzo, Usb chiama alla mobilitazione per impedire questo sfratto e aprire a Catania la “vertenza casa”. La manifestazione inizierà dalle ore 8 in via Aurelio Saffi 5 in zona viale Rapisardi – via Caracciolo.