Lavoro, Filca Cisl: “Fughe in avanti dei singoli danneggiano il settore edile. Fillea Cgil ritrovi lo spirito di collaborazione”

“Il protagonismo del singolo non solo non giova ma è dannoso. Confidiamo che la Fillea Cgil di Palermo ritrovi quel sano spirito di collaborazione che oggi più che mai serve per risollevare le sorti dell’edilizia nel territorio”.

A dirlo Francesco Danese (Filca Cisl Palermo Trapani) che aggiunge: “Come sindacati di categoria tutti seguiamo e monitoriamo le vicende e le vertenze sui cantieri attivi e su quelli ai nastri di partenza.
Il momento è complicato per il comparto delle costruzioni tanto che Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil hanno indetto per il prossimo 15 marzo a Roma una manifestazione unitaria”. Secondo Danese, “in un contesto così difficile è prioritario unire tutti i soggetti interessati da parte datoriale e sindacale”. “Temi così spigolosi – prosegue – non possono essere affrontati tralasciando componenti importanti del settore, dall’artigiano al grande imprenditore, al fornitore. Vanno evitate fughe in avanti di un singolo, che servono solo ad accendere riflettori personali a svantaggio dell’obiettivo comune, ovvero la ripartenza dell’edilizia”


Widget not in any sidebars