Pulmini bruciati. Ast mette a disposizione bus per studenti disabili Comune di Partinico

“Ciò che è accaduto a Partinico è gravissimo e non potevamo rimanere sordi all’appello del presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, il quale ha invocato il massimo impegno della politica e di tutte le istituzioni.
Per questo, l’Ast metterà a disposizione del Comune di Partinico i mezzi necessari per continuare ad assicurare il servizio, fino a quando la stessa amministrazione non si munirà nuovamente dei pulmini per i disabili.”
Lo dice in una nota Eusebio Dalì, vice presidente dell’AST, che aggiunge: “Voglio ringraziare il presidente Tafuri per la sua sensibilità e il direttore Fiduccia per la sua disponibilità nel ricercare una soluzione tra le maglie della maledetta burocrazia”.


Widget not in any sidebars