Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l’idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell’opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è
stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per avviare la prima progettazione nell’area dove una volta sorgeva la Villa Deliella, abbattuta nel 1959.

“Dopo il voto del Consiglio comunale che riconosce in Basile una icona laica della città di Palermo – commenta Caronia – un’altro passo per riappropriarci della nostra storia. Con questo provvedimento diamo avvio ad un percorso che speriamo culmini con il riconoscimento del liberty come patrimonio materiale e immateriale dell’umanità”.