Mariella Ippolito: “Mio obiettivo è costruire prospettive di occupazione a tutti i disoccupati siciliani”

Occupazione, Mariella Ippolito: «È mio intendimento utilizzare tutti gli strumenti regionali e nazionali disponibili e anche quelli che in questi giorni stanno per essere varati dal Parlamento Nazionale»

L’assessore al Lavoro della Regione Sicilia Mariella Ippolito ha voluto precisare in merito ad un articolo pubblicato sul Quotidiano di Sicilia sul nuovo personale da adibire ai Centri per l’impiego, in cui veniva riportato: «da più parti si paventa in Sicilia la possibilità che il personale in più possa arrivare dai cosiddetti ex sportellisti, i dipendenti che un tempo lavoravano all’interno dei defunti sportelli multifunzionali, ma l’assessore siciliano gela tutti: “Non vorrei che si creassero false aspettative – precisa – ma devo dire che alle riunioni in cui ho partecipato non si è mai parlato degli sportellisti”».

L’assessore Ippolito ha reso noto che: «con riferimento all’articolo del Quotidiano di Sicilia, uscito ieri, che riporta delle dichiarazioni a me attribuite, voglio precisare che, nella mia funzione di assessore regionale al #Lavoro e alle Politiche Sociali, l’obiettivo che perseguo con determinazione è quello di costruire prospettive di #occupazione a tutti i disoccupati siciliani e non di “gelare” nessuna legittima aspettativa.
In questo ambito, il mio #impegno è in particolare rivolto alla #soluzione di quelle emergenze occupazionali che sono note e che finora non hanno trovato soluzione. A tale scopo, è mio intendimento utilizzare tutti gli strumenti regionali e nazionali disponibili e anche quelli che in questi giorni stanno per essere varati dal Parlamento Nazionale».


Widget not in any sidebars