Make Something Week, anche a Palermo la settimana di eventi promossa da Greenpeace in tutto il mondo contro il modello di consumo “usa e getta”

Una settimana di eventi-laboratorio gratuiti promossa da Greenpeace in tutto il mondo dal 23 novembre al 2 dicembre.

Guidati da creativi e professionisti del settore, i partecipanti impareranno a riparare, riciclare, riutilizzare e dare nuova vita ad oggetti inutilizzati e destinati ad essere gettati via, tramite il fai-da-te e l’autoproduzione.

I volontari del gruppo locale di Greenpeace di Palermo organizzeranno domenica 25 novembre  presso i Cantieri Culturali alla Zisa (Capannone 18A – Via P. Gili n. 4), in collaborazione con Arci Tavola Tonda, una giornata alternativa per divertirsi, creare e riflettere sull’impatto che ha la plastica monouso sull’ambiente grazie ai laboratori condotti da associazioni e makers del territorio.

L’evento è gratuito e prevede dalle ore 15.30 alle ore 17 una passeggiata educativa insieme a Tu Sei La Città. Dalle ore 16 si susseguiranno: laboratorio di Orticultura (a cura di Orto Capovolto); le buone pratiche per ridurre gli imballaggi (grazie a Negozio Leggero) e il laboratorio di cosmesi fai da te (con Carmelo Mulè). Mentre per tutto il pomeriggio si potranno praticare “atti di bellezza” insieme a Legambiente Palermo. La serata prosegue dalle ore 19:30 con la proiezione di docufilm accompagnata, attraverso il contributo di 5 euro, da un aperitivo musicale con buon cibo a cura di Arci Tavola Tonda: “L’associazione Tavola Tonda è felice di condividere con Greenpeace Gruppo locale di Palermo la sua continua ricerca e Filosofia di vita, appoggiandola nelle mille difficoltà che questo tipo di percorso comporta. Sarà più semplice utilizzare un piatto di plastica, perché più veloce, più alla moda e sicuramente meno impegnativo ma sarà molto più difficile eliminarlo dall’ambiente e dalla nostra salute. Nel nostro piccolo proviamo, con un semplice gesto, a rendere l’ambiente meno inquinato. Fatelo anche voi con noi!”.

Make Something Week si propone di sfidare il modello irrazionale di consumo e superare la cultura dell’usa e getta in occasione del Black Friday e a ridosso delle festività natalizie e di fine anno, quando più che mai le persone sono spinte all’acquisto di oggetti che spesso restano inutilizzati o gettati via, producendo rifiuti e inquinamento. “Siamo stati indotti a pensare che la felicità provenga da ciò che compriamo, mentre sappiamo che la vera felicità viene da ciò che riusciamo a creare“ dichiara Giorgia Monti, responsabile della Make Something Week in Italia. “Con questa settimana di eventi vogliamo far riscoprire alle persone la bellezza di creare insieme e dare nuova vita a quello che già abbiamo, superando lo shopping tradizionale.” Grazie al lavoro dei tantissimi artisti coinvolti, quest’anno in Italia l’iniziativa vuole lanciare una sfida all’uso della plastica monouso, promuovendo tra le persone la condivisione di soluzioni e alternative creative all’uso smodato di plastica monouso.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto