Emergenza acqua, situazione zona per zona dopo smottamento che ha danneggiato la condotta da Partinico a Palermo

Il Comune di Terrasini sta facendo evacuare in via precauzionale le case nella zona dello smottamento che ieri sera ha danneggiato la condotta idrica Partinico/Palermo.

La situazione della distribuzione di acqua nel territorio di Palermo.

I valori di torbidità delle acque prelevate dall’invaso Poma sono rientrati nella norma. Tuttavia, a causa di una perdita attivatasi da ieri nell’adduttore Jato nel territorio comunale di Terrasini, le portate trattate al potabilizzatore Cicala e immesse nello stesso acquedotto vengono mantenute ridotte rispetto alla potenzialità massima. La situazione è costantemente monitorata dai tecnici Amap, dalla Protezione Civile e dal Comune di Terrasini.
Sono state comunque ripristinate le consegne a tutti i comuni e alle utenze della fascia costiera occidentale – da Balestrate a Isola delle Femmine – e alla zona nord della Città di Palermo.
Rimangono immutate le condizioni di elevata torbidità delle acque prelevate dagli invasi Rosamarina e Scanzano che impediscono la possibilità di trattamento delle stesse presso il potabilizzatore di Risalaimi. Ciò determina una riduzione e/o parziale interruzione dell’erogazione idrica ai comuni della fascia costiera orientale – da Casteldaccia a Ficarazzi – e alla zona centro-meridionale della Città di Palermo.
Continuano ad essere garantite le forniture a tutti gli ospedali, alle cliniche e ai presidi sanitari dislocati sul territorio.

Situazione delle reti di distribuzione Comuni e utenze fascia costiera nord-ovest

Erogazione idrica riattivata:
– AEROPORTO FALCONE BORSELLINO
– CAPACI
– ISOLA DELLE FEMMINE
– CARINI (zona Villagrazia, Corso Italia)
– BALESTRATE
– TRAPPETO
– CINISI (non gestito da Amap)
– TERRASINI (non gestito da Amap)

COMUNE DI PALERMO

Erogazione idrica in fase di normalizzazione (zona NORD):
– ARENELLA
– VERGINE MARIA
– MONDELLO
– PARTANNA
– ZEN
– PALLAVICINO
– SAN LORENZO
– STRASBURGO
– CRUILLAS
– LIBERTA’
– MONTE PELLEGRINO
– BOCCADIFALCO-BAIDA
– BORGO MOLARA
– UDITORE

Possibili disagi nelle prossime 24 ore:
– VILLAGRAZIA
– BANDITA-FAVARA-GALLETTI
– BORGO NUOVO
– CENTRO STORICO
– ORETO-STAZIONE

COMUNI E UTENZE FASCIA COSTIERA EST
Erogazione idrica che sarà ripristinata nella serata di oggi (in misura ridotta):
– FICARAZZI
– VILLABATE

Erogazione idrica ridotta:
– CASTELDACCIA
– SANTA FLAVIA
– BAGHERIA (non gestita da Amap)