Sabrina Figuccia: “Secondo l’assessore Arcuri gli allagamenti delle strade di Palermo sono causati dai bisogni fisiologici dei cittadini”

“Ebbene sì, finalmente si è scoperta la causa degli allagamenti che, appena piove, trasformano strade e piazze della città in fiumi e laghi: sono i bisogni fisiologici dei palermitani, dixit l’assessore Emilio Arcuri”.

Non è uno scherzo, ma è quanto avrebbe detto davvero Arcuri stamattina nel corso della seduta del Consiglio Comunale, afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc di Palermo, che prosegue:
“Questa non è l’unica cosa comica che ha detto Emilio Arcuri, che dall’inizio degli anni ’90, con alcune parentesi, è assessore. Ha avuto pure il coraggio di sostenere che il Comune ha fatto tutto quello che doveva, ma che purtroppo i cambiamenti climatici non permettono di arginare il problema degli allagamenti. Come se non bastasse, a Palermo da giorni il sindaco e i suoi affermano che ‘l’acqua tornerà nelle case tra 24 ore’. E in tutto questo, naturalmente, in linea con Orlando, Arcuri trova sempre il modo di rinviare il problema ad altri soggetti, dimenticando probabilmente che da decenni negli uffici comunali giacciono circa 50 mila pratiche di sanatoria edilizia”.
“Ma il vero nodo della questione, che preoccupa parecchio sindaco ed assessori”, prosegue Figuccia, “è il disegno di legge n. 428, approvato lunedì sera dal Governo nazionale, relativo a ‘Provvedimenti urgenti dei sindaci in materia di abusivismo edilizio’, che prevede la rimozione del primo cittadino se non dovesse provvedere all’immediato sgombero e ai sigilli di tutte le case abusive. È chiaro, quindi, che appena entrerà in vigore questa legge, centinaia di sindaci, Orlando in primis, andrebbero immediatamente a casa”.
“Insomma”, conclude Figuccia, “come recita il titolo di un famoso romanzo, questa Giunta è soltanto ‘polvere ed ombra’, e quello che troveranno i palermitani dopo di loro saranno macerie”.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto