Precari Comune Palermo, Barbara Evola: “Incontro a Roma per inserire i lavoratori finora rimasti esclusi con un intervento legislativo ad hoc”

Stabilizzazione personale scuola, cooperative ed ex Lsu. Barbara Evola, Sinistra Comune: “Chiudere al più presto vertenza lavoratori con internalizzazione servizi ed intervento normativo ad hoc”

L’incontro previsto domani a Roma  fra il capo di gabinetto Chinè del ministero Formazione ed Istruzione ed il Comune di Palermo può rappresentare un momento fondamentale per dare concretezza agli intenti emersi in questi ultimi mesi e chiudere la vertenza delle cooperative e degli ex Lsu impegnati nelle scuole.
Lo sostiene Barbara Evola, consigliera comunale di Sinistra Comune e presidente Commissione Bilancio. È indispensabile  rimediare in tempi brevi alla situazione di insostenibile precariato lavorativo ed esistenziale dei 45 lavoratori lasciati fuori dal piano di stabilizzazione e degli oltre 200 rimasti in attesa. Per raggiungere l’obiettivo, si deve predisporre un apposito stanziamento per l’immissione in ruolo degli aventi diritto e internalizzare i servizi inserendo i lavoratori esclusi con un intervento legislativo ad hoc. Da questo punto di vista l’Amministrazione comunale riveste un ruolo chiave, a fianco dell’Ufficio Scolastico Regionale, perchè ha seguito passo dopo passo le tappe del percorso proponendo di volta in volta soluzioni adeguate. Anche l’approvazione della nuova risoluzione delle commissioni Istruzione e Lavoro è di importanza cruciale per mettere la parola ‘fine’ alle esternalizzazioni dei servizi nelle scuole. Trattandosi solo di una risoluzione  adesso il governo dovrà fare la sua parte e predisporre un testo che chiarisca tempi e modalità per l’internalizzazione e l’assorbimento del personale.

Arafet, cittadino italiano di origine tunisina morto ad Empoli

Arafet. Usb su morte del trentenne di origine tunisina durante un controllo di Polizia a Empoli

Arafet Arfaoui è morto d’infarto dopo essere stato fermato dalla Polizia, intervenuta in seguito all’alterco per un biglietto da 20 euro ritenuto falso con il proprietario di un money transfer, dove si era recato per inviare dei soldi alla sua ...
Leggi Tutto
Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto