Faraone: Ripristinare “Casa Italia” e mettere in sicurezza l’intero territorio nazionale

Il senatore del Pd ad Agorà Rai con t-shirt invita a firmare la petizione per ripristinare il progetto di messa in sicurezza “Casa Italia” di Renzo Piano e intervenire sul dissesto idrogeologico

“Oltre ad aver fatto il condono per Ischia, hanno anche smantellato “Casa Italia”, hanno rifiutato più di un miliardo di euro che noi avevamo messo in cassa proprio per intervenire sul dissesto idrogeologico, sull’ambiente”.
“Il ministro Costa ci ha detto che hanno 300 milioni l’anno, ne servono 30 di miliardi. Per cui invito i cittadini a firmare la petizione per ripristinare Casa Italia e intervenire sul dissesto idrogeologico”. Così il senatore del Pd, Davide Faraone, ospite ad Agorà su Rai3 che ha indossato una maglietta chiedendo di firmare la petizione su Change.org per ripristinare “Casa Italia”, il progetto di messa in sicurezza del Paese ideato da Renzo Piano e lanciato dal governo Renzi nel 2016, cancellato dal governo Lega e Cinque Stelle.