Emergenza idrica / Riprende la potabilizzazione dell’acqua dal Poma. Almeno 24 ore perché raggiunga Palermo

Riprenderà fra pochi minuti attività di potabilizzazione da lago Poma (Partinico), la cui torbidità è scesa sotto l’indice dei 500 NTU.

L’acqua potabile arriverà a Palermo in non meno di 24 ore per servire la zona nord della città.

Acqua torbida da potabilizzareI tecnici dell’AMAP presenti sul posto, hanno comunicato che i prelievi di acqua effettuati poco fa alla diga Poma mostrano una consistente riduzione della torbidità, scesa sotto i 500 NTU (la “Nephelometric Turbidity Unit”, unità di misura della torbidità, aveva raggiunto i 150.000 nei giorni scorsi).
A breve riprenderà quindi il trattamento di potabilizzazione dell’acqua di quell’invaso che sarà poi immesa nell’acquedotto che serve i comuni della fascia costiera e la zona nord della città di Palermo. È previsto che l’acqua potabilizzata arrivi in città non prima di 24 ore, dopo aver riempito le condotte e i serbatoi collocati lungo il percorso.

Resta al momento impossibile il prelievo dell’acqua dall’invaso della diga Rosamarina, nel cui bacino i fiumi hanno trasportato fino ad oggi ingenti quantitativi di fango, detriti e materiali inerti.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto